Primo Volume in Italiano Dedicato all'ICE

PRIMO VOLUME IN ITALIANO DEDICATO ALL’ICE

Il Trattato di Lisbona ha rappresentato un turning point della storia della politica partecipativa dell’Unione Europea. Infatti, ha gettato anche le basi per coinvolgere meglio politicamente i cittadini europei, dando loro la possibilità di influenzare direttamente l’agenda politica delle istituzioni dell’UE grazie ad una serie di strumenti rientranti nell’ambito della democrazia partecipativa.
Giampiero Bordino, membro del “Centro Einstein di studi internazionali (CESI) di Torino, affronta questa tematica nel volume, da lui curato, “Un nuovo Diritto per la Democrazia e lo Sviluppo in Europa”.

L’Iniziativa dei Cittadini Europei, malgrado ancora tutti i suoi limiti, in particolare, viene considerata uno strumento strategico per riavvicinare l’UE ai cittadini.
Un esempio dell’impatto che potrebbe avere questo importante strumento viene illustrato dall’esperienza di una ICE elaborata dai federalisti europei, che hanno formulato la proposta di un “Piano straordinario europeo per lo sviluppo sostenibile”, nell’intento di approcciare efficacemente la questione della grave crisi economica e sociale che si è abbattuta sull’Unione.

Il volume, edito dal Mulino, risulta diviso in due parti, con la prefazione di Antonio Padoa Schioppa, raccoglie saggi di autori di varia competenza disciplinare, esperienza e nazionalità, che propongono una riflessione sia sui diritti di cittadinanza, sia sui temi della crisi europea e quelle iniziative necessarie per il rilancio dello sviluppo dell’Europa.
Gli autori inclusi nella pubblicazione di Bordino sono: Giuseppe Allegri, Paolo Ponzano, Elisabeth Alber, Emmanuel Sigalas, Silvia-Ivonne Kaufmann, Franco Spoltore, Nicola Vallinoto, Alberto Majocchi, Alfondo Iozzo, Simone Vannuccini, e Laura Roscio.

Bordino ha inoltre previsto un appendice al volume in modo tale da fornire ai lettori la documentazione informativa necessaria per il possibile e concreto utilizzo del nuovo diritto da parte dei cittadini europei.

Una scheda relativa al volume è disponibile al seguente link: http://www.mulino.it/edizioni/volumi/scheda_volume.php?vista=scheda&;ISBNART=24510

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna